Facebook Twitter
cerca nel sito
La dipendenza affettiva
Sono svariate le forma in cui di può presentare la dipendenza affettiva: ad illustrarne tutte le sfaccettature la psicologa e psicoterapeuta Lucia Magionami
La dipendenza affettiva si manifesta in svariate forme, non sempre facili da rilevare. Alcune persone s’innamorano di persone manifestamente indisponibili senza riuscire a liberarsi da quel legame auto-illusorio, altri diventano ossessivi lungo il percorso di innamoramento; in numerosi casi il soggetto rimane ancorato alla prima fase dell’innamoramento e desidera perciò riprodurre all’infinito quella frenesia di prima eccitazione consumando una dietro l’altra relazioni, destinate quindi ad essere bruciate per lasciare spazio alle nuove. Molti non riescono ad abbandonare la relazione anche quando ormai essa è esaurita e permangono in un sentimento di trascuratezza, tra stanchi rituali di conferma e gesti routinari, doni palliativi e promesse di rinnovamento, scivolando inesorabilmente nel grigiore e nella depressione; molti soggetti narcisisti stringono legami di doppia dipendenza con persone incapaci di liberarsene, i loro co-dipendenti. Il comune denominatore di tutti questi tipi di d...
leggi tutto l'articolo
19/10/2015
“Ogni grande viaggio cominicia da un piccolo passo”
Questa citazione di Lao-Tze ci introduce ad un argomento molto sentito: il “changing” ovvero il cambiamento. Questo può cominciare anche dalle piccole cose senza stravolgimenti
Negli ultimi anni anche in Italia si sta sempre più diffondendo uno stile di vita ormai sperimentato in tutto il mondo: “changing” ovvero il cambiamento. Il Changing viene descritto, da chi decide di fare cambiamenti drastici della propria esistenza, come rottura di una grigia routine “che mi soffoc...
leggi tutto l'articolo
08/07/2015
Una borsa piena di affetto
Shopping compulsivo, la mania dell’acquisto che può essere paragonata ad un disturbo alimentare: così come l’abbuffata di cibo è assolutamente incontrollabile e crea frustrazione
Lo shopping compulsivo è un vero e proprio sintomo, correlato con un disturbo dell'alimentazione. Infatti possiamo rilevare come lo questa mania dell'acquisto sia caratterizzata delle stesse emozioni che rilevano in una abbuffata alimentare. È animato proprio dalla medesima necessità di colmare un v...
leggi tutto l'articolo
12/05/2015
Parlare di un libro è parlare un po' di noi
La Libroterapia, un modo diverso di parlare di libri e di conoscere e indagare la psiche e i sentimenti. A Perugia ha preso il via un ciclo di incontri a cadenza mensile fino a maggio
La Libroterapia è l'uso dei libri e della lettura per trovare un benessere psichico. È un modo diverso di parlare di libri e di conoscere e indagare la psiche e i sentimenti. Attraverso la presenza di un terapeuta si può comprendere e dare voce a qualcosa di più di noi stessi, delle proprie emozion...
leggi tutto l'articolo
16/02/2015
La manipolazione psicologica: “Gaslighting”
Approfondimento sul fenomeno del “Gaslighting”, ossia della manipolazione psicologica che può portare alla pazzia. La rubrica è a cura della psicologa e psicoterapeuta Lucia Magionami
Il termine "Gaslighting" deriva dal titolo del film “Gaslight”. La pellicola del regista americano Georg Cukor esce nel 1944 e racconta una vicenda ambientata in Inghilterra nell’età vittoriana, grazie all’interpretazione di Ingrid Bergman e Charles Boyer. Un gentiluomo (Boyer) convince la giovane m...
leggi tutto l'articolo
18/09/2014
Le cause del disturbo dell’alimentazione
I Disturbi del Comportamento Alimentare, nei ragazzi e nelle ragazze, non solo come problemi di scarsa volontà, ma soprattutto di relazione con sé stessi e con il mondo circostante
Un Disturbo del Comportamento Alimentare (DCA), si manifesta come un problema del cibo, ma in realtà è un uso del cibo come tentativo di soluzione di altri problemi. Problemi legati alle emozioni, alle relazioni, al rapporto con il proprio corpo. Una ragazza, o un ragazzo, inizia una dieta perché no...
leggi tutto l'articolo
29/07/2014
Chi è il volontario e quali motivazioni lo spingono?
Secondo una definizione basilare è “colui che dopo aver adempiuto ai suoi doveri familiari, professionali, civili, impiega tempo in servizi utili per la comunità e per le persone bisognose”
Il volontario non è mai solitario nella sua azione ma si immette in reti organizzative di competenze specifiche che gli permettono di rendere il suo servizio al meglio. Quello del volontario (nello specifico il volontario sociosanitario) in sostanza è sempre un lavoro in equipe e conferisce da subit...
leggi tutto l'articolo
19/03/2014
L’uso di farmaci in gravidanza. La parola all’esperto
È buona norma utilizzare farmaci di provata efficacia, riconosciuti innocui per il feto. Da evitare quelli da poco in commercio poiché spesso non esistono studi sufficienti sull'innocuità
Uno dei problemi più sentiti dalla gestante riguarda l'assunzione dei farmaci e il possibile effetto dannoso che questi potrebbero esercitare sul feto. Studi epidemiologici hanno evidenziato che il 40-90% circa delle gestanti assume farmaci (vitamine, antibiotici, lassativi, antiemetici, antiacidi, ...
leggi tutto l'articolo
06/03/2014
Lo sguardo del Bucaneve: vite che s'aprono alla lettura di altri
Dall'esperienza del presidente della onlus che opera per aiutare chi soffre di disturbi dell'alimentazione è nato un libro che vuole fornire un nuovo sguardo alla vita di molte persone
Ḕ stato presentato lo scorso dicembre "Lo sguardo de Il Bucaneve", il libro di Maria Grazia Giannini, presidente della onlus "Il Bucaneve" che opera a Castiglione del Lago. Leggendo le narrazioni e le considerazioni raccolte in questo libro si sente scorrere un filo costante, non palesato ma ...
leggi tutto l'articolo
26/02/2014
Psicologia, psicologi e dintorni
Chi è lo psicologo? La figura a cui ci può rivolgere quando qualcosa ci affligge o ci preoccupa e cerchiamo qualcuno che possa offrire la sua competenza per aiutarci, senza mai giudicarci
Ancora oggi capita di avvertire la confusione diffusa riguardo a cosa sia la psicologia e a quale lavoro svolgano gli psicologi. Ciò è comprensibile dato che in pochi, sia tra noi psicologi sia tra figure professionali di riferimento come ad esempio i medici e gli insegnanti, hanno cercato e cercano...
leggi tutto l'articolo
30/01/2014
> ARCHIVIO RUBRICHE
P. IVA 02856170549
frescodiweb.it: Aut. Tribunale di Perugia N. 43/10 del 2 Agosto 2010
Copyright© Tiziana Billi Communication - P.Iva: 02856170549
Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale dei testi, delle immagini, dei video e della grafica contenuti all'interno del sito.
Direttore responsabile: Andrea Sacco
Coordinamento editoriale e multimedia: Augusto Sacco