Facebook Twitter
cerca nel sito
TRASIMENO
VALDICHIANA
ORVIETANO
23 posti disponibili alla Als8 per il servizio civile
Cinque i progetti fra Arezzo, Sansepolcro e Bibbiena per poter svolgere il servizio civile nazionale all’interno delle asl locali. Le domande vanno presentate entro il 16 aprile
AREZZO – Sono ben ventitré i posti che la Asl8 mette a disposizione per il servizio civile nazionali, destinati a chi ha una età fra i 18 e i 29 anni. Il servizio prevede un impegno settimanale di trenta ore per dodici mesi, e un compenso mensile di 433 euro. Sono cinque i progetti approntati dalla Asl aretina. All’Ospedale di Bibbiena nel reparto di Medicina sono previsti quattro volontari per il progetto “G.I.O.I.A.” Giovani In Ospedale Insieme agli Anziani. Il progetto è stato ideato per il superamento della solitudine dell'anziano ricoverato e per sperimentare una rete di supporto che, attraverso la presenza di giovani volontari, si fonda su modelli innovativi di intervento. L’umanizzazione delle cure oncologiche invece impegnerà sette volontari: tre presso la Radioterapia del San Donato, tre al centro oncologico sempre ad Arezzo e uno presso il Nucleo oncologico dell'Ospedale di Sansepolcro. Lo scopo è quello di potenziare e rafforzare il momento dell'accoglienza nel percorso ass...
leggi tutto l'articolo
24/03/2015
Raccolta di firme per “Salviamo la sanità aretina”
Continua l’impegno del comitato “Salviamo la sanità aretina” che sta raccogliendo firme per presentare il dissenso contro la decisione di spostare la sede centrale asl da Arezzo a Siena
AREZZO – Dopo il successo della prima uscita pubblica, con una forte adesione da parte dei cittadini, il comitato “Salviamo la sanità aretina” continuerà la sua attività di raccolta firme oggi dalle 9.00 alle 13.00 ad Arezzo presso il mercato di Via Giotto all’altezza rotatoria. L’intenzione è quell...
leggi tutto l'articolo
21/03/2015
Un confrontro fra medicina occidentale e cinese
Due relatori dalla Cina a confronto con studiosi e specialisti italiani. Appuntamento sabato 14 al Teatro Poliziano con “La medicina occidentale incontra la medicina tradizionale cinese”
MONTEPULCIANO – L’Occidente si avvicina sempre di più alla tradizione medica orientale, soprattutto a quella cinese? La domanda trova più di una conferma, soprattutto nei metodi di cura che pongono al centro l’individuo piuttosto che la malattia. Il tema, di grande interesse e di particolare attuali...
leggi tutto l'articolo
13/03/2015
Al Poliziano la medicina di occidente e oriente
Un incontro tra la medicina occidentale e la medicina cinese, quello che avverrà nella mattinata di sabato 14 marzo al Teatro Poliziano di Montepulciano, con medici e specialisti
MONTEPULCIANO ‒ L’Occidente si avvicina sempre di più alla tradizione medica orientale, soprattutto a quella cinese? La domanda trova più di una conferma, soprattutto nei metodi di cura che pongono al centro l’individuo piuttosto che la malattia. Il tema, di grande interesse e di particolare a...
leggi tutto l'articolo
11/03/2015
Mercoledì 11 una conferenza sul gioco d'azzardo
Ad Arezzo, mercoledì 11 alle 11.00, si parlerà del problema del gioco d'azzardo: quando da passatempo diventa una dipendenza fino ad essere una vera e propria malattia
AREZZO ‒ Il gioco d'azzardo è un problema quando da passatempo diventa dipendenza; e quando diventa dipendenza è una malattia, che però si può curare affidandosi ai servizi sanitari del territorio. Mercoledì prossimo ad Arezzo, 11 marzo alle 11.00, presso la sede del “Sert” in via Fonte Venezi...
leggi tutto l'articolo
09/03/2015
Chiusi, nuovo punto Avis alla Casa della salute
Potrà essere il centro di riferimento per i tanti donatori della cittadina etrusca: per donare non sarà più necessario arrivare a Nottola. L’Avis di Chiusi è realtà che opera ormai da 57 anni
CHIUSI – Aumentano i servizi alla Casa della salute nel centro storico della città di Chiusi. Nella struttura sanitaria, di recente inaugurata nei locali dell’ex ospedale, ha trovato spazio un nuovo ed efficiente punto Avis che potrà essere il centro di riferimento per i tanti donatori della cittadi...
leggi tutto l'articolo
06/03/2015
A Chiusi per imparare la cultura della donazione
Il chiostro di San Francesco a Chiusi ha ospitato un incontro con i giovani delle scuole e i rappresentanti dell’amministrazione per parlare della dichiarazione di volontà di donare organi
CHIUSI – «Siamo soddisfatti di come si è svolta la mattinata, i ragazzi si sono dimostrati attenti e interessati ai temi cui li abbiamo sottoposti e pensiamo che, anche se ovviamente la donazione degli organi è un argomento a loro lontano, grazie a questo incontro siano riusciti a capire meglio l’im...
leggi tutto l'articolo
27/02/2015
Cultura della Donazione: incontro con la scuola
A Chiusi si svolgerà stamattina un incontro con gli studenti delle scuole superiori, sul tema della donazione degli organi per creare nei ragazzi una coscienza critica nella scelta
CHIUSI ‒ Sensibilizzare le giovani generazioni sul tema del trapianto degli organi, approcciando l’argomento sia dal punto di vista culturale che di esigenza medica e scientifica. In sintesi potrebbe essere descritta così la filosofia che sta alla base dell’incontro che si svolgerà oggi al chi...
leggi tutto l'articolo
25/02/2015
“Arzillamente”, domande prorogate al 31 marzo
Ancora 120 posti disponibili per il progetto di assistenza domiciliare Arzillamente. Viste le difficoltà riscontrate nella presentazione della domande, il bando è prorogato al 31 marzo
AREZZO - La direzione generale dell'Inps ha prorogato al 31 marzo il termine di presentazione delle domande per accedere alle prestazioni collegate al progetto “Arzillamente”. A causa delle difficoltà riscontrate dagli utenti per la presentazione della dichiarazione sostitutiva unica necessaria a de...
leggi tutto l'articolo
23/02/2015
Meningite, profilassi per chi era al Tineretuli
Meningite, colpito 21enne residente a Prato: la sera di S. Valentino era al “Disco Tineretului”. Chi era nel locale deve quanto prima seguire la profilassi antibiotica contro il virus
AREZZO – Ad Arezzo un caso come quello avvenuto a Firenze 15 giorni fa: un giovane di 21 anni, cittadino rumeno residente a Vernio (provincia di Prato), che la sera di San Valentino era a ballare ad Arezzo, è stato colpito da meningite (virus meningococco di tipo C) ed è ora ricoverato nel reparto d...
leggi tutto l'articolo
18/02/2015
> ARCHIVIO NOTIZIE
P. IVA 02856170549
frescodiweb.it: Aut. Tribunale di Perugia N. 43/10 del 2 Agosto 2010
Copyright© Tiziana Billi Communication - P.Iva: 02856170549
Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale dei testi, delle immagini, dei video e della grafica contenuti all'interno del sito.
Direttore responsabile: Andrea Sacco
Coordinamento editoriale e multimedia: Augusto Sacco