Facebook Twitter
cerca nel sito
Sequestrati prodotti contraffatti e stupefacenti
La Guardia di Finanza di Orvieto ha sequestrato numerosi prodotti contraffatti del Merchandising ufficiale di Caparezza al concerto del cantautore barese nella città della Rupe
ORVIETO ─ Prodotti contraffatti del Merchandising ufficiale di Caparezza e modiche quantità di sostanze stupefacenti: è risultato dei controlli effettuati dalla Guardia di Finanza di Orvieto in occasione del concerto, il 20 agosto, del cantante barese. I militari della Guardia di Finanza di Orvieto hanno proceduto al sequestro di numerosi prodotti contraffatti e di sostanze stupefacenti, quali marijuana ed hashish. I controlli, orientati sia verso la repressione dell’illecita commercializzazione di prodotti contraffatti del Merchandising ufficiale del cantautore, che verso lo spaccio e l’uso di sostanze stupefacenti, si sono conclusi con il sequestro di oltre 407 articoli di abbigliamento, tra cui magliette, sciarpe e canottiere riportanti marchio contraffatto del noto cantante e di piccole quantità di marijuana ed hashish detenute per uso personale da 4 giovani avventori del concerto. I prodotti contraffatti, in ordine ai quali sono tuttora in corso le indagini finalizzate a ric...
leggi tutto l'articolo
22/08/2014
Denunciato un evasore per 2 milioni di euro
Il titolare di una ditta individuale dell’orvietano aveva omesso la dichiarazione di ricavi per 2 milioni di euro, oltre al pagamento delle imposte di Iva, Irap e Irpef per un totale di 750mila euro
ORVIETO ‒ Viaggiava con auto di lusso: Lamborghini, Porsche e Audi, un noto imprenditore dell’Orvietano esercente l’attività di macelleria all’ingrosso, ma per il fisco era un evasore totale. Ad accertarlo i militari della Guardia di Finanza di Orvieto nel corso di una verifica fiscale conclus...
leggi tutto l'articolo
05/08/2014
Frutta e verdura: evasione da 1,5 milioni di euro
Una cooperativa con 7 punti vendita di frutta e verdura avrebbe omesso di dichiarare al fisco in un solo anno d’imposta oltre 1.500.000 euro. A constatarlo i finanzieri della Compagnia di Terni
TERNANO ‒ Per i cittadini uno dei tanti negozi di frutta e verdura che da qualche anno si sono moltiplicati nel centro cittadino di Terni. Per la Guardia di Finanza un incallito evasore fiscale, originario del Marocco: avrebbe omesso di dichiarare al fisco, in un solo anno d’imposta, oltre 1.5...
leggi tutto l'articolo
10/07/2014
Evasione fiscale per due milioni e mezzo di euro
Un’azienda operante nel settore del recupero e riciclaggio di materiali ferrosi è stata denunciata per false comunicazioni sociali, per un ammontare di due milioni e mezzo di euro
TERNANO ‒ Denunciato per false comunicazioni sociali l’amministratore di una società operante nel settore del recupero e riciclaggio di rottami ferrosi operante sul territorio nazionale. A segnalarlo alla Procura della Repubblica il nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza di Tern...
leggi tutto l'articolo
01/07/2014
Edilizia, imprenditore evade 1,5 milioni di euro
L’uomo, un 33enne originario del Salernitano, lavorava nell’Orvietano da oltre dodici anni: negli ultimi tre però aveva deciso di non pagare le tasse. Scattata la denuncia della finanza di Orvieto
ORVIETO – Ha lavorato nel territorio orvietano per quasi 12 anni, omettendo, negli ultimi tre di dichiarare al fisco qualsiasi provento ricavato dalla sua attività di costruzione di edifici residenziali e non, per una considerevole somma di 1,5 milioni di euro. L’uomo, un 33enne originario del Saler...
leggi tutto l'articolo
24/06/2014
Controllo antiriciclaggio per un professionista
Sono scattati i controlli antiriciclaggio per un commercialista ternano, per utilizzo di contante e operazioni frazionate per più di 10milioni di euro. Ora si attende la sanzione amministrativa
TERNI ‒ Utilizzo di denaro contante e operazioni frazionate per un importo complessivo superiore ai 10 milioni di euro: a farne le spese, ancora una volta, un professionista ternano il quale, in barba alla normativa antiriciclaggio, pare non abbia osservato i più elementari obblighi imposti da...
leggi tutto l'articolo
19/06/2014
Fatture gonfiate e sponsorizzazioni truccate
Frode fiscale per associazioni sportive, ben quindici le società coinvolte nell'indagine. Dopo Perugia anche Terni: prosegue la lotta per scovare le associazioni sportive che frodano il fisco
TERNI – Sono ben quindici le società cadute nel mirino della Guardia di Finanza di Terni. Di queste, quattro associazioni sportive dilettantistiche, una di basket e tre calcistiche, emettevano false fatturazioni per prestazioni pubblicitarie sovrafatturate o del tutto inesistenti: le altre undici so...
leggi tutto l'articolo
11/06/2014
Imprenditore mette in piedi frode da 500mila euro
Le indagini della Tenenza della Guardia di Finanza di Orvieto coordinate dalla Procura di Terni si sono concluse con la denuncia a piede libero di un noto imprenditore vinicolo orvietano
ORVIETO ‒ Una truffa aggravata ai danni dello Stato e dell'Unione Europea finalizzata alla percezione di contributi comunitari, erogati nell'ambito del Piano Europeo di Sviluppo Rurale 2007/2013 e dell’O.C.M. (Organizzazione Comune di Mercato) vino 2011/2013 per un importo complessivo di circ...
leggi tutto l'articolo
03/06/2014
Carta di credito clonata per scommesse online
Denunciati un giovane pakistano e un 59enne napoletano per aver clonato i codici di una carta di credito ed effettuato pagamenti online su un sito di scommesse per un totale di 400 euro
CORTONA ‒ I carabinieri della stazione di Cortona hanno denunciato in stato di libertà un 23enne pakistano e un 59enne della provincia di Napoli per indebito utilizzo di carta di credito.
A seguito di un’indagine, i militari hanno appurato che il giovane aveva effettuato un pagamento su un...
leggi tutto l'articolo
13/05/2014
Ternano, medico evade il fisco per 500mila euro
Noto professionista del settore medico denunciato alla Procura delle Repubblica per non aver dichiarato 500mila euro al fisco, risultati da un indagine svolta dalla Polizia Tributaria di Terni
TERNI ‒ Dovrà vedersela con la giustizia amministrativa/fiscale e con quella giudiziaria un noto professionista ternano che avrebbe evaso il fisco per un totale di circa 500mila euro. A constatarlo i finanzieri della Guardia di finanza di Terni, i quali hanno sorpreso l’uomo, operante nel sett...
leggi tutto l'articolo
10/04/2014
> ARCHIVIO NOTIZIE
P. IVA 02856170549
frescodiweb.it: Aut. Tribunale di Perugia N. 43/10 del 2 Agosto 2010
Copyright© Tiziana Billi Communication - P.Iva: 02856170549
Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale dei testi, delle immagini, dei video e della grafica contenuti all'interno del sito.
Direttore responsabile: Andrea Sacco
Coordinamento editoriale e multimedia: Augusto Sacco
powered by ABR Informatica