Facebook Twitter
cerca nel sito
10/07/2012
Consensi per la prima assoluta dell’Ars rock fest
Piazza XXVI Giugno gremita per la prima edizione del festival musicale che ha coinvolto gruppi nazionali e locali. Molti gli artisti applauditi, il clou domenica con l’esibizione dei Diaframma

CHIUSI - Molti consensi e un pubblico numeroso, si può riassumere così la prima assoluta dell'Ars rock fest, il festival musicale che ha invaso piazza XXVI Giugno.
L'evento, realizzato grazie al Comune e alla Fondazione orizzonti d'arte, ma anche al contributo volontario dell'associazione giovanile Uidù e alla direzione artistica di Magic Bus entertaiment, ha visto anche la partecipazione di tanti ragazzi che, spontaneamente, hanno collaborato alla sua riuscita.
«Anche per questa partecipazione attiva dei giovani - ha sottolineato l'assessore Andrea Micheletti - esprimo una grande soddisfazione. Gli stand e la piazza hanno visto la presenza di tanti ragazzi provenienti dalle zone circostanti, a conferma della qualità dell'iniziativa. Sicuramente si tratta di un progetto da riproporre».
Il festival ha proposto un mix interessante fra gruppi nazionali e quelli locali emergenti. Si sono alternati sul palco: Waines, Black eyed dog, Newsforlulu e Kandiski solo la prima serata; quindi, domenica 8 luglio i Diaframma, Gianluca De Rubertis, Labirinto di specchi e Cluadia is on the sofa.
Un successo per la manifestazione visto che si tratta di un progetto tutto nuovo, pensato come una festa e che intende rappresentare già da ora un riferimento per le nuove generazioni di Chiusi e dei territori circostanti.
Un tentativo di partire dal "locale" per guardare fuori dai confini territoriali, musicali e culturali, con gruppi di nicchia, forse poco conosciuti al grande pubblico, ma di grande spessore.
Il Comune di Chiusi sta cercando di coinvolgere molto i più giovani e per questo oltre a L'Ars rock festival sono in programma altre iniziative, come il progetto Giovanisì dove Chiusi è una delle venti località prescelte a livello regionale, che si aggiunge alla biblioteca comunale e al servizio Informagiovani.

 

foto: http://www.facebook.com/LarsRockFest

Condividi 
Commenta (solo per utenti registrati)
P. IVA 02856170549
frescodiweb.it: Aut. Tribunale di Perugia N. 43/10 del 2 Agosto 2010
Copyright© Tiziana Billi Communication - P.Iva: 02856170549
Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale dei testi, delle immagini, dei video e della grafica contenuti all'interno del sito.
Direttore responsabile: Andrea Sacco
Coordinamento editoriale e multimedia: Augusto Sacco
powered by ABR Informatica