Facebook Twitter
cerca nel sito
22/02/2012
Celebrato domenica il Patrono Santa Margherita
I festeggiamenti sono stati anticipati di tre giorni rispetto alla ricorrenza per rispettare il Mercoledì delle Ceneri. Iniziative a Cortona e anche a Laviano, paese natale della Santa

CORTONA ─ Festeggiato domenica scorsa il Patrono Santa Margherita a Cortona, per la prima volta in anticipo rispetto alla ricorrenza che cade oggi, nel Mercoledì delle Ceneri.
La decisione di anticipare le celebrazioni in onore della Santa è stata presa dall'Arcivescovo di Arezzo-Cortona-Sansepolrco Riccardo Fontana.
Domenica i festeggiamenti in onore della Santa si sono svolti anche in Umbria, nella sua terra natale, con il pellegrinaggio dei giovani del territorio umbro, cortonese e poliziano.
Santa Margherita è infatti nata a Laviano vicino a Pozzuolo Umbro nel 1247 e morta a Cortona nel 1997.
I giovani sono stati accolti la mattina presto nella chiesa parrocchiale di Pozzuolo dal Vescovo di Montepulciano e Pienza.
Dopo il rinnovo delle promesse battesimali, è partito il pellegrinaggio verso Laviano, verso la piccola chiesa dove Santa Margherita da bambina era solita raccogliersi in preghiera.

 

foto: www.pbase.com

 

Condividi 
Commenta (solo per utenti registrati)
P. IVA 02856170549
frescodiweb.it: Aut. Tribunale di Perugia N. 43/10 del 2 Agosto 2010
Copyright© Tiziana Billi Communication - P.Iva: 02856170549
Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale dei testi, delle immagini, dei video e della grafica contenuti all'interno del sito.
Direttore responsabile: Simona Billi
Coordinamento editoriale e multimedia: Augusto Sacco
powered by ABR Informatica