Facebook Twitter
cerca nel sito
19/07/2011
A Chiusi una rete estiva d'aiuto agli anziani
«L’attività di assistenza – sottolinea l’assessore al welfare Andrea Micheletti – viene proposta quando i disagi aumentano per particolari fasce della nostra popolazione»

CHIUSI – Un servizio di pronto intervento per gli anziani. È il prezioso appoggio offerto da comune e associazioni di volontariato per scongiurare il pericolo abbandono e solitudine e per rispondere alle necessità di aiuto.
È risaputo che il caldo e l’assenza dei parenti in vacanza possono creare ulteriori problemi agli anziani già in difficoltà. Un  volantino con i numeri di telefono utili è stato diffuso capillarmente. È possibile anche recarsi alle sedi di circoli che garantiscono l’apertura quotidiana.
«L’attività di assistenza – sottolinea l’assessore al welfare Andrea Micheletti – viene proposta durante le settimane d’estate, quando comprensibilmente i disagi aumentano per particolari fasce della nostra popolazione.  Così, per tutti gli anziani di Chiusi c’è una tranquillità in più se obbligati ad affrontare emergenze o, semplicemente, per occuparsi delle necessità quotidiane».
Tra i servizi forniti c’è il trasporto e l’accompagnamento per chi vuole fare una passeggiata, partecipare a eventi culturali, sportivi, recarsi a fare visite mediche, in banca, alla posta, a fare la spesa, a visitare un parente o un amico.
Di seguito l’elenco dei soggetti disponibili, con  i relativi numeri di telefono: Ada (tel. 3475585948); Auser Chiusi città (057820345); Auser Chiusi scalo (057821095);  Auser Macciano (3457924197); Caritas (33388663405); Croce Rossa Italiana (3316242711); Misericordia ( 0578/222210  0578/222210 ); Pubblica Assistenza ( 0578/226857  0578/226857 ); Volto Amico Montallese (0578263261, oppure 3392242079).

 

Condividi 
Commenta (solo per utenti registrati)
P. IVA 02856170549
frescodiweb.it: Aut. Tribunale di Perugia N. 43/10 del 2 Agosto 2010
Copyright© Tiziana Billi Communication - P.Iva: 02856170549
Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale dei testi, delle immagini, dei video e della grafica contenuti all'interno del sito.
Direttore responsabile: Andrea Sacco
Coordinamento editoriale e multimedia: Augusto Sacco
powered by ABR Informatica