Facebook Twitter
cerca nel sito
17/07/2011
Il Parco fotovoltaico: un «segnale straordinario»
Si è volta ieri l’inaugurazione dell’impianto di Malalbergo. «Rappresenta – dichiara il sindaco Andrea Vignini – un elemento di stimolo e riflessione per la nostra comunità»

CORTONA – Inaugurato ieri il Parco fotovoltaico di Malalbergo, il più grande della
Toscana.  Ha una potenza di 10.500 kw. Si estende nel Comune di Cortona, su di un’area di circa ventisei ettari, al confine con l’Umbria, in prossimità del lago Trasimeno. Il parco è un segnale importante per gli amministratori cortonesi.
«Questo impianto fotovoltaico – dichiara il sindaco Andrea Vignini – rappresenta un elemento di grande stimolo e riflessione per la nostra comunità ma credo anche per tutta la Regione». Il sindaco puntualizza: «Nonostante le oggettive difficoltà economiche che stiamo tutti attraversando, l'attenzione verso le energie pulite e rinnovabili non deve venire meno e il segnale che arriva da Malalbergo in questo senso è straordinario».
Quello di Malalbergo è l’impianto più potente realizzato da Graziella Green, ed è una delle poche installazioni in Italia connesse alla rete di distribuzione nazionale. Tale produzione può soddisfare il consumo medio annuo di circa 5.500 famiglie, con una riduzione delle emissioni di anidride carbonica pari a 7.200 tonnellate l’anno.

Francesca Bennati
 

 

Leggi le notizie correlate
Condividi 
Commenta (solo per utenti registrati)
P. IVA 02856170549
frescodiweb.it: Aut. Tribunale di Perugia N. 43/10 del 2 Agosto 2010
Copyright© Tiziana Billi Communication - P.Iva: 02856170549
Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale dei testi, delle immagini, dei video e della grafica contenuti all'interno del sito.
Direttore responsabile: Simona Billi
Coordinamento editoriale e multimedia: Augusto Sacco
powered by ABR Informatica